Biciclette leggere nanogrammi pesanti
L'associazione PeaceLink lancia dal suo sito una "mobilitazione nazionale delle città inquinate" per cambiare il decreto legge (deciso in agosto) che ha sospeso fino a tutto il 2012 il limite di legge di 1 nanogrammo per metro cubo del Benzo(a)pirene(1) nell'aria

che respiriamo. Che su uno dei composti a più forte, accertata azione cancerogena, emesso dal traffico e dalle industrie, sia tolto l'obbligo di sorveglianza e di intervento da parte delle varie Arpa regionali è un fatto che, forse, dovrebbe preoccupare tutti, perlomeno gli abitanti di città come Brescia che in fatto di traffico e di industrie ha poche rivali.
In quanto ciclisti che respirano a pieni polmoni, la questione ci riguarda direttamente.
In quanto Paciclici, ci fa piacere aggiungere fra i siti da frequentare regolarmente quello di PeaceLink, associazione che coniuga pace e ambiente, non a caso nata quasi 20 anni fa in una città-acciaieria come Taranto.

 

Gino FerriQuesto indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , redazione di paciclica.it
foto dal sito peacelink

(1) Benzo(a)pirene.
È una delle prime sostanze di cui si è accertata la cancerogenicità. Una delle sue forme ossidate (metabolicamente dall'organismo), è il benzo[a]pirene-7, 8-diidrodiolo-9, 10-diidroossido che può legarsi al DNA interferendo con il suo meccanismo di replicazione. Il processo di formazione del perossido è relativamente complesso ed implica una cascata di reazioni coinvolgenti il citocromo P450, ed enzimi quali perossidasi ed idrolasi. La sua struttura inoltre non viene intercettata dal sistema enzimatico di correzione dei geni della categoria Caretaker del Dna, che ha invece il ruolo di demolire i tratti mutati dell'acido nucleico per prevenirne mutazioni nocive. La categoria IARC di rischio cancerogeno è Categoria 1: cancerogena per l'uomo. Disciolta in acqua, è tra le sostanze più pericolose

(fonte Wikipedia)






paciclica global warming


Privacy  -  Informativa cookie
Statistiche     

Questo sito utilizza cookie per scopi funzionali. Continuando a navigarci ne accetti le condizioni.