Il 38° anniversario della strage di Piazza della Loggia arrivando solo un mese e mezzo dopo l'ennesima sentenza assolutoria (che si teme anche definitiva) stimolerà forse più del solito i cittadini alla partecipazione e al ricordo. Novità delle cerimonie di oggi è l'inaugurazione del Percorso della memoria, itinerario didattico permanente che porta dalla Piazza al Castello.
Se non si può costringere la Giustizia a «fare giustizia», tutti possono «fare memoria» dando voce alla Verità storica già ampiamente acquisita nei libri e nei documenti.
Proprio per impedire che alla giustizia negata si sommasse l'oblio e il disinteresse, l'associazione dei familiari delle vittime fondò 12 anni fa la Casa della memoria, diventata ormai una istituzione della città: centro di ricerca e studio di rilievo nazionale sulle trame degli anni '70 ma anche luogo di stimolo e sostegno a ogni iniziativa che voglia contribuire alla crescita civile della società. E questo grazie soprattutto all'opera infaticabile del suo presidente Manlio Milani.
Possiamo dire che anche Paciclica se ne sente molto debitrice. Tutte le sue edizioni hanno preso avvio dopo una piccola cerimonia con deposizione di un fiore davanti alla lapide che ricorda le vittime del 28 Maggio. Cosa che ci è sempre parsa normale per andare nel nostro modo simbolico alla Marcia della pace. Ma ciò che abbiamo sempre trovato straordinaria, motivo di orgoglio e di incoraggiamento è stata la puntuale presenza al via di Manlio Milani. La sua “approvazione” espressa in modo caloroso e diretto è l’indice di una sensibilità speciale dell’uomo per le iniziative dal basso, anche modeste come la nostra, che se numerose e partecipate possono forse aiutare a resistere alla giustizia negata.
La quale più a lungo viene negata, più la memoria di quanto accaduto trova o dovrebbe trovare, per reazione, cittadini che vogliono contribuire ad affermarla e diffonderla.
Gino Ferri, per la redazione di paciclica.it




paciclica global warming


Privacy  -  Informativa cookie
Statistiche     

Questo sito utilizza cookie per scopi funzionali. Continuando a navigarci ne accetti le condizioni.