Sabato 6 ottobre 2018

Sarebbe dovuta essere la tappa più semplice, ma nulla si deve dare per scontato. Siamo stati informati di una interruzione stradale sul percorso originario che da Bagno di Romagna ci porta a Perugia, la deviazione allunga il percorso di circa 30km e 1000 mt di dislivello, ma noi ciclisti non ci facciamo scoraggiare, si riparte a testa alta e senza paura.

pioggia2018

Dobbiamo attraversare l'Appennino

e subito ci rendiamo conto che non è la cosa più semplice, si sale, si sale, si scende, si risale, si scende ancora e si risale di nuovo, un continuo di salite impegnative accompagnate da veloci discese, le strade che certamente hanno vissuto tempi migliori, le incognite sulla direzione da prendere ad ogni incrocio, ci hanno accompagnato per 50km fatti tutti di sofferenza ma sempre con il sorriso sulle labbra.

 

Arriviamo alla prima nostra tappa Pieve Santo Stefano, le nostre energie sono al limite il freddo ci entra nelle ossa, siamo stanchi e affamati ma in questo paesino nella valle del Tevere ci attendono per aprirci le porte al loro piccolo tesoro, il Piccolo museo dei diari. Noi come tanti rispettosi cittadini dimentichiamo le nostre difficoltà e seguita la guida locale, una piccola verità sul mondo si apre oltre la porta d'ingresso al museo, la verità di tanta gente comune che ha donato a questo museo i propri "ricordi" manoscritti di vita quotidiana, veri tesori che ognuno di noi ha nel cuore e nella mente. Lì sono stati raccolti, tradotti digitalizzati e resi pubblici, una vera chicca, restiamo a bocca aperta ad ascoltare la guida che ci parla ci racconta ci affascina, anche questa è una dote, nonostante le nostre difficoltà siamo stati felici di ascoltarlo, lo ringraziamo e torniamo al nostro freddo alla nostra fame e la fatica accumulata che non ci ha ancora abbandonato, ma chi troviamo?

 

archivio diari2018archiviodiari

Il nostro mitico pulmino con il suo accogliente equipaggio, finalmente si mangia, e indossando abiti più pesanti, ci riscaldiamo, siamo notevolmente in ritardo sulle previsioni di marcia e incomincia a piovere, ci mancano ancora circa 100 km, non c'è più tempo dobbiamo ripartire. 100 kilometri fatti tutti sotto una pioggia battente, lungo la valle del Tevere e poi sempre più in là, con la meta Perugia che piano piano si avvicina. Ai piedi della città l'ultima salita della giornata, ne avremmo fatto a meno ma stringiamo i denti e saliamo, saliamo, saliamo ma quando finisce? È stata dura, ma sì poi è finita, siamo arrivati e come in ogni posto c'è sempre qualcuno che ti aspetta, la Fiab locale ci dà il benvenuto e noi contraccambiamo con le nostre emozioni, quanta condivisione e quanta amicizia si trova tra gli amanti della bicicletta!!!

assisi2018assisi2018 2

Grazie anche agli amici Fiab di Perugia per questa accoglienza. Si arriva in albergo e subito cerco qua e là, la mia medaglia il mio personale premio, e poi lo vedo, il sorriso di mia moglie il suo abbraccio e sono sempre più felice
Buona Vita a tutti

striscione paciclica web

testo di Scatto59

 

 

Grazie,
Un grazie per chi ha organizzato, per chi ci ha creduto, un grazie per i compagni di viaggio, il supporto magnifico di Giuglio Siria e Marinella, un grazie a chi ci ha guidato, alle relazioni che sono nate, ai sorrisi, alla fatica alla condivisione, al credere che un mondo diverso sia possibile.
Un grazie alla sensibilità di ognuno, alle attenzioni e al sostegno.
Un grazie alla strada che ci ha avvicinato, alle buche, alle curve, ai rettilinei e alle fantastiche salite e discese, alla solitudine di certi luoghi che ancora oggi conservano un'identità meravigliosa e da preservare, ai freni che cigolano, al sole alle nuvole e alla pioggia tanta e abbondante, ai brividi di freddo, ai piccoli dolori che ci ricordano che siamo vivi, alla pace, alla marcia, all’impegno sociale, alla voglia di resistere e lottare.
Grazie vita! grazie a tutti voi per questa splendida esperienza vissuta in pienezza.
Un abbraccio a tutti e buona vita

di Alberto P.

 

 

Paola Fdi Paola F.

 

0
0
0
s2smodern


Privacy  -  Informativa cookie
Statistiche     

Questo sito utilizza cookie per scopi funzionali. Continuando a navigarci ne accetti le condizioni.